Spunto di riflessione

➡️Operatrice Giulia Dari

Quante volte le donne ci dicono "ormai è tardi". Tardi per prendersi cura di sé, del proprio pavimento pelvico, della propria cicatrice... troppe.

Possiamo certamente dire che il tardi è relativo al percorso che ognuna di noi vuole intraprendere. Non si è mai in ritardo per affidarsi e percorrere la strada che porta a sé. Si è sempre in tempo per prendere attenzione del proprio pavimento pelvico e della propria cicatrice. Si, anche se sono passati anni dal primo parto e si anche se si aspetta il secondo figlio. In foto possiamo vedere un secondo trattamento in donna gravida, al secondo figlio in viaggio verso il suo vbac. Prendiamoci cura di noi... sempre ❤ Dott.ssa Giulia Dari

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti